Oroscopo Psicologico 2018 con Danilo Talarico

Oroscopo Psicologico 2018 con Danilo Talarico

  • 7 Gennaio 2018
    16:00 - 18:30

Oroscopo Psicologico 2018 con Danilo Talarico

Conferenza gratuita “OROSCOPO PSICOLOGICO 2018: PILLOLE DI FELICITA’ PER L’ANNO CHE VERRA'”
con Danilo Talarico

“Se vuoi conoscere il tuo passato, sapere che cosa ti ha causato, allora osservati nel presente, che è l’effetto del passato. Se vuoi conoscere il tuo futuro, sapere che cosa ti porterà, allora osservati nel presente, che è la causa del futuro.”
Siddharta

“Qual è il tuo sogno?”.
Quante volte ti è stata posta questa domanda. E quante volte, senza pensarci troppo sopra, hai risposto: “vorrei tanto essere felice!”.

Che cos’è la felicità per te? Se chiedessimo ad un gruppo di persone di rispondere a questa domanda, otterremmo feedback molto diversi, ma su temi ricorrenti. La ricerca psicologica applicata ci dice che le risposte date più frequentemente rispetto alle cause prime della felicità sono: buona salute; ricchezza, credo religioso, cultura elevata, consistente network sociale; matrimonio.

Non è difficile capire quale sia l’elemento comune alle risposte raccolte: la maggioranza delle persone tende a proiettare all’esterno le cause di ciò che capita nella loro vita. Non solo di ciò che viene considerato negativo ma, a quanto pare, anche di ciò che viene interpretato in modo positivo.

Le risposte date presuppongono, infatti, che la causa della felicità personale sia quasi obbligatoriamente da ricercare all’esterno. Martin Seligman, il padre fondatore della moderna Psicologia Positiva, nelle ricerche che ha condotto negli ultimi trent’anni, ho scoperto ben altro: solo una minima parte del tasso di felicità personale può essere riferibile alle condizioni esteriori appena elencate.

Se anche tu considerassi la felicità esclusivamente imputabile a fattori esterni, come l’eredità genetica, il destino, la “fortuna” o “sfortuna” e le circostanze contingenti sarebbe molto meno facile considerarti il creatore del tuo destino. Con un “Saturno contro” o un “Giove opposto” in un determinato anno della tua vita, tutto sarebbe già scritto e non potresti sfuggire alle nefaste previsioni che leggeresti nele varie riviste.

Coltivare aspettative positive anche su configurazioni celesti apparentemente “nefaste” è invece possibile perché l’elemento centrale della felicità personale consiste in una variabile che, seppur difficile da riconoscere per condizionamenti interni ed esterni, è presente in ogni essere umano: la capacità di agire il proprio potere personale.

Ciò che fa la differenza nella possibilità per ognuno di noi di essere autenticamente felice è un solo fattore: credere che il proprio passato e il proprio futuro non siano elementi fissi, inamovibili e inalterabili ma che, al contrario, rispondano in modo flessibile alla tua capacità di agire nel mondo il tuo potere personale. Ciò che puoi fare per migliorare la tua vita è essere profondamente convinto che, utilizzando al meglio la tua volontà, tu possa incidere sul corso attuale della tua esistenza, determinandone quindi in prima persona gli sviluppi futuri.

La finalità ultima del prendere consapevolezza dei tuoi mutamenti energetici interiori (quei movimenti celesti dei Pianeti che l’astrologia tradizionale chiama “transiti”) è comprendere come trasformare il tuo passato in linfa vitale per il presente e interpretare il contesto e le situazioni del presente in un’ottica evolutiva. Ma, sopra ad ogni altra cosa, è quello di aiutarti ad agire in modo volontaristico il tuo potere personale per riuscire a manifestare concretamente le tue potenzialità innate. Solo in questo modo puoi diventare il creatore della tua vita; solo “scegliendo” di diventare ciò che sei puoi ottenere ciò che vuoi, regalandoti così la felicità.

Powered by AlienPro - © 2017 Anima Eventi Tutti i diritti sono riservati
Galleria Unione, 1 (MI) – P. I. 08121190964 - Tel. 02 72080619 – Cell. 348 9247907 – segreteria@animaeventi.com - PEC: animaeventi@pec.it