Le Chiavi del Sogno – Entrate ed Uscite del Teatro Notturno. Prima Serata esperienziale con Roberto Brancati

Le Chiavi del Sogno – Entrate ed Uscite del Teatro Notturno. Prima Serata esperienziale con Roberto Brancati

  • 14 Gennaio 2020
    18:30 - 20:00

Continua il percorso tracciato da Roberto Brancati incentrato sul Sogno Lucido. Durante le serate verranno spiegate le teorie e le tecniche per accedere e mantenere la lucidità in sogno attraverso l’allenamento dell’attenzione di veglia, per scoprire i misteri che ci legano alla vita notturna. Percorrendo celebri momenti della storia del Teatro e dello Spettacolo, dalla Tragedia Greca al Musical di Broadway, i partecipanti potranno mettere alla prova, tramite esercizi pratici e condivisioni, il loro modo di “assistere alla vita”. A partire dalla visione condivisa nelle sale teatrali per giungere a quella intima e raccolta del proprio panorama interiore: la chiave consiste nell’ampliare lo sguardo e fare spazio alle nostre immense e spettacolari potenzialità.

 

OBIETTIVI

Così come, durante il giorno, siamo gli attori protagonisti dello spettacolo della nostra vita, anche di notte abbiamo la possibilità di partecipare ai racconti di sogno, una volta entrati in possesso delle chiavi per accedere alla “stanza dei bottoni”. Il corso è orientato, tra Sogno Lucido e veglia spettacolare, a riconoscere questi strumenti che già sono messi a disposizione di ognuno dalla natura: sia per uscire da un incubo e trarne i preziosi insegnamenti, sia per entrare in situazioni meravigliose che disegnano nuovi percorsi e possibilità nella vita di tutti i giorni. Siamo molto di più di quanto, a volte con eccessiva cautela, siamo stati educati ad essere: più energici, più coraggiosi, più disponibili a cambiare e migliorare all’infinito. “Le Chiavi del Sogno” aprono porte di realtà autentiche e generose, grazie ad un percorso che si snoda intorno alle forme più diffuse del fare spettacolo: il teatro di Prosa, il Balletto, l’Opera, il Cinema. La plasticità dei personaggi archetipici dipinti nelle storie più famose hanno molti punti in comune con il nostro essere protagonisti dei nostri sogni. In questo corso metteremo la lente di ingrandimento sulla simmetria tra veglia e sogno, basata sul racconto e sulle dinamiche trasformative, poiché cambiare in sogno equivale a cambiare nella vita quotidiana e viceversa. Bisogna solo iniziare a capire in quale territorio siamo più allenati, in modo da instaurare quel circolo virtuoso che, oltre a garantirci un buon riposo, ci offre nuovi efficaci mezzi per mettere in atto il nostro spettacolo interiore.

 

Argomenti trattati:

1° incontro – martedì 14 gennaio ore 18.30 – 20.00
La Prosa: Il Teatro Greco / La Catarsi e il Sogno Lucido / Il Dramma del Personaggio / Il Ruolo dello Spettatore

2° incontro – martedì 21 gennaio ore 18.30 – 20.00
Il Balletto: La Lingua del Corpo / Il Sogno e il Movimento / Le Fiabe Danzate /La Musica Racconta

3° incontro – martedì 28 gennaio ore 18.30 – 20.00
L’Opera: L’Imitazione del Sublime / Il Mito e il Barocco / La Poesia del Canto / La Morte, La Traviata e Altre Finzioni

4° incontro – martedì 04 febbraio ore 18.30 – 20.00
Il Cinema: La Proiezione Efficace / Sogni di Paura / Memi & Mass Media / Il Lieto Fine

 

Roberto Brancati

Ricercatore nel campo della psicologia del profondo, conduce da diversi anni una costante indagine sulla dimensione dialogica tra il sogno e la veglia e propone dal 2012 il laboratorio sul Sogno Lucido “La Regia Onirica”. Poeta e Amministratore dello storico atelier di famiglia che si occupa da più di cinquant’anni della realizzazione di costumi di scena per grandi teatri, coniuga la ricerca onirica con la sperimentazione teatrale: come sarto realizzatore, come attore e di recentemente come regista.

Sede:  

Telefono Sede: 02.72080619

Indirizzo:
Galleria Unione, 1, Milano, 20122

Powered by AlienPro - © 2017 Anima Eventi Tutti i diritti sono riservati
Galleria Unione, 1 (MI) – P. I. 08121190964 - Tel. 02 72080619 – Cell. 348 9247907 – segreteria@animaeventi.com - PEC: animaeventi@pec.it