Dalla separazione dualista alla coscienza unificata – con Carol Saito

Dalla separazione dualista alla coscienza unificata – con Carol Saito

  • 18 Novembre 2017
    15:00 - 16:30

Dalla separazione dualista alla coscienza unificata –

con Carol Saito

Ingresso gratuito

 

Una delle maggiori fonti di dolore e di sofferenza per gli umani è il senso di separazione dalla natura, dagli altri e persino da noi stessi. Artefice di questo senso di separazione è la coscienza dualistica dell’ego separativo e tutti gli esseri umani vivono sul piano dualistico. Ciò significa che l’uomo vede, percepisce e sperimenta ogni cosa attraverso gli opposti: bene o male, distruggere o creare, avanzare e ritirarsi, libertà o schiavitù, vita o morte.

Collegata a questa coscienza dualistica si è scoperto uno strano fatto: ognuno di noi possiede una coppia di opposti fin dalla nascita che stanno alla base della nostra vita, creando un “gioco” che ripetiamo infinite volte.

Ad oggi, pochi custodivano ciò che è il più grande segreto della “scienza” Spirituale. L’Integrazione dei Codici fu tenuta segreta dal Taoismo all’occultismo del XIX secolo.  L’intera Kabbalah si incentra sull’Integrazione degli Opposti, che li supera nella “Colonna Centrale” e nella sua quintessenza,  l’Alchimia “è”l’Integrazione degli Opposti, con le  nozze mistiche.

Oggi sappiamo che è possibile scoprire e portare alla coscienza i nostri Codici Primordiali e “Integrarli”. Un processo incredibile in cui assistiamo alla “danza degli opposti” e alla ”unione dei codici primordiali” liberandoci per sempre dalla morsa letale delle forze dualistiche.

Powered by AlienPro - © 2017 Anima Eventi Tutti i diritti sono riservati
Galleria Unione, 1 (MI) – P. I. 08121190964 - Tel. 02 72080619 – Cell. 348 9247907 – segreteria@animaeventi.com - PEC: animaeventi@pec.it